Nel sud Sardegna arrivati altri 40 algerini

Bloccati da polizia e carabinieri, saranno trasferiti a Monastir

CAGLIARI, 24 NOV - Non si fermano gli sbarchi di migranti lungo le coste del Sud Sardegna. Dopo i 95 algerini arrivati nel corso della giornata di ieri, questa mattina nella zona di Sant'Anna Arresi e Teulada si sono registrati almeno altri tre sbarchi. Oltre 40 - ma il numero è destinato presto a crescere - gli algerini bloccati dai carabinieri e della polizia. Tutti, una volta ultimate

le visite mediche e le operazioni di identificazione, saranno trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. Tutta l'area compresa tra Sant'Antioco, Sant'Anna Arresi e Teulada è costantemente pattugliata da carabinieri, polizia, guardia di finanza e guardia costiera.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro