Alghero, la torre di controllo dell'aeroporto colpita dai fulmini

Maltempo sulla città catalana: i danni ai quadri elettrici della struttura subito riparati. Voli in ritardo

ALGHERO. La forte perturbazione che si è abbattuta la notte fra ieri 3  e oggi 4 novembre su Alghero, ha provocato significativi ritardi sui voli in partenza dall'aeroporto internazionale "Riviera del corallo". Dei fulmini hanno infatti colpito la torre di controllo mandando in tilt alcuni sistemi, subito riparati dai tecnici Enav.

A comunicarlo è la stessa società di gestione dello scalo, la Sogeaal, che parla di un danneggiamento "agli apparati di alimentazione di energia elettrica. Nonostante l'intervento immediato, i danni provocati hanno condizionato l'attività, generando il ritardo di circa un'ora nella partenza dei voli per Fiumicino e Linate".

Nel dettaglio

si è registrato un ritardo di 55 minuti per Roma e di 58 minuti per Milano. La situazione è tornata alla normalità già a metà mattina, tanto che i voli per Bologna e Bergamo sono partiti in perfetto orario. Anche il programma dei collegamenti della giornata è regolare.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista