Migrante respinta sarà sepolta a Torino

In Cappella Opera Pia.Nosiglia, sarà luogo ultimi tra gli ultimi

(ANSA) - TORINO, 28 MAR - Beauty, la migrante nigeriana incinta respinta dalla gendarmerie francese al confine con l'Italia e poi morta a Torino, per un tumore, dopo avere partito un bimbo immaturo, sarà sepolta nella cappella dell'Opera Pia Barolo nel cimitero monumentale di Torino. Lo ha annunciato l'arcivescovo Cesare Nosiglia, in una visita pasquale all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. Nosiglia, presidente dell'Opera Barolo, ha detto di voler "trasformare la cappella in un luogo di sepoltura per gli ultimi tra gli ultimi, dopo che le spoglie di Giulia Colbert e Carlo Tancredi Falletti di Barolo sono stati traslati nella Chiesa di Santa Giulia. In tutto c'è posto per 5 o 6 loculi".

Nosiglia ha anche

detto che sarà lui ad officiare, in data ancora non fissata, i funerali, nel santuario della Consolata "consacrato alla Vergine e quindi alle mamme" e che il marito della donna Destiny, papà di Israel, nato al Sant'Anna, per il momento è ospitato dalla Curia nell'Episcopato.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro