Elezioni comunali in Sardegna, alle 12 l'affluenza al 22,7 per cento

Il dato è in aumento rispetto alle precedenti amministrative. I seggi aperti fino alle 23

CAGLIARI. È del 22,7% l'affluenza rilevata alle ore 12 nei 38 centri della Sardegna chiamati alle urne per le elezioni comunali, sulla base dei dati raccolti dal Viminale. Affluenza in aumento: alle precedenti amministrative, infatti, alle ore 12 la percentuale era stata del 14,2%. Si vota fino alle 23. Iglesias e Assemini sono gli unici due Comuni con più di 15mila abitanti in cui è previsto l'eventuale turno di ballottaggio, domenica 24 giugno. In 18 Comuni è in corsa una sola lista: agli aspiranti sindaci basterà raggiungere il quorum del 50% dei voti per conquistare la vittoria.

A livello nazionale è del 19,82% l'affluenza rilevata alle ore 12 in 623 comuni dei 760 chiamati alle urne per le elezioni comunali sulla base dei dati raccolti dal Viminale che non tiene conto di quelli della Sicilia. Alle precedenti elezioni omologhe, alle ore 12, la percentuale era stata del 14,48%, quindi il dato è in crescita.

Alle 12 in Sicilia, secondo i dati forniti dall'ufficio elettorale della Regione,

hanno votato per il rinnovo di 138 Consigli Comunali 278.280 persone pari al 16,94%. Anche in Sicilia cresce l'affluenza alle 12 rispetto alle scorse amministrative in tutti i capoluoghi di provincia tranne Trapani, probabilmente perchè si era già votato nel giugno 2017.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro