Pd. Marcucci, restiamo riformisti

Opposizione parlamentare dovrà essere sempre più robusta

(ANSA) - ROMA, 6 LUG - "Domani il Pd, con la sua assemblea nazionale, comincerà un percorso che lo porterà al congresso nel 2019, e a rafforzare un'opposizione parlamentare che dovrà essere sempre più robusta. Quanto alla nostra identità: siamo e restiamo un partito fieramente riformista e con una solida cultura di governo. Chi si aspetta abiure e ritorni al passato, non sarà soddisfatto". Lo scrive sulla sua pagina Faceboook il capogruppo dem a Palazzo Madama Andrea Marcucci.

"Rivendichiamo i risultati dei nostri esecutivi - sottolinea Marcucci - diciamo forte e chiaro che Matteo Renzi e Paolo Gentiloni hanno portato l'Italia fuori da una crisi, che oggi rischia di ripiombarci addosso. Abbiamo governato bene e comunicato

male. Ora ripartiamo dai territori, con un'attenzione particolare a quella parte della società che ha bisogno di risposte, di innovazione, di andare avanti con soluzioni orientate al futuro e non al passato. Con la maggioranza giallo verde nera in campo, c'è bisogno di più Pd.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community