Dl dignità: Carfagna, stop tassa su colf

Presenteremo emendamento in Aula che elimini aggravio

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - "Presenteremo un emendamento per l'Aula che elimini l'aggravio contributivo causato dal decreto Dignità per chi assume baby sitter, colf e badanti. Mi preoccupano le stime riportate oggi su "Il Corriere della Sera" relative agli incrementi contributivi dei rinnovi contrattuali: 160 euro in più all'anno, secondo Assindatcolf". Ad annunciarlo in una nota è la parlamentare di FI Mara Carfagna.

"Baby sitter, badanti e colf - aggiunge - alleggeriscono il carico del lavoro di cura: chi ha un bambino, un anziano o un malato in casa sa quanto siano preziose queste figure professionali. Peraltro, si tratta in prevalenza di donne straniere,

è nostro dovere impegnarci perché siano regolari e non finiscano nel lavoro nero. Chiedo dunque alla maggioranza di governo: è proprio necessario penalizzare le famiglie considerandole alla stregua di altri "datori di lavoro", come fossero imprenditori che assumono?".

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro