M5S: se Mura vuole veleggiare si dimetta

Il deputato sardo recordman assenze dice "faccio politica in barca"

ROMA. "Se il deputato del MoVimento 5 Stelle Andrea Mura ritiene di voler continuare a dedicarsi prevalentemente ad altre attività, trascurando il mandato che gli hanno assegnato i cittadini alla Camera, ha una sola via da seguire: quella di presentare le dimissioni da parlamentare".

Così in una nota i capigruppo M5S di Camera e Senato Francesco D'Uva e Stefano Patuanelli sul parlamentare recordman di assenze e velista che in un'intervista ha detto che "l'attività politica non si svolge solo in Parlamento, ma anche su una barca".

"Svolgere il ruolo di parlamentare è un privilegio, un servizio reso al Paese e ai cittadini, peraltro molto ben retribuito - scrivono

ancora nel comunicato -. E' un incarico che richiede impegno quotidiano, lavoro, dedizione", affermano i capigruppo cinquestelle, "il nostro obiettivo è quello di dare soluzioni concrete ai problemi dei cittadini, per farlo c'è bisogno di un impegno costante e attento".

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro