Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Foto da record contro lo spopolamento

Un intero paese del Sassarese in posa, 570 "modelli" a Banari

(ANSA) - BANARI (SASSARI), 5 AGO - Banari è nella storia. Nel paese della provincia di Sassari è stato realizzato "Il ritratto di gruppo più grande del mondo", la fotografia più grande mai dedicata a una comunità locale. Nessuno aveva mai radunato gli abitanti di un paese per uno scatto: l'ha fatto il fotografo Marco Ceraglia. Ora Banari aspira al Guinness dei primati: la documentazione passerà al vaglio degli esperti che disciplinano l'accesso al libro dei record.

Con "Il ritratto" il paese reagisce creativamente al problema dello spopolamento. Sono stati 570 i banaresi hanno partecipato allo storico click. I residenti assenti sono stati compensati dagli emigrati rientrati per l'occasione. Uno su tutti: Aurelio Piu, 78 anni, da 52 da Greenwich, nel Connecticut (Usa).

I partecipanti sono stati posizionati nella tribuna realizzata in piazza San Giacomo, 27 metri di lunghezza per 6 di profondità, sviluppata in altezza su 10 gradoni. La postazione fotografica è stata allestita a 3 metri da terra.