Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Maltempo, coppia colpita da un fulmine a Cagliari: i 2 sono gravi

Stavano pranzando vicino a un albero a Monte Urpinu quando è scoppiato un temporale

CAGLIARI. Un uomo di 53 anni e una donna di 40 sono stati centrati da un fulmine oggi pomeriggio a Cagliari, durante un improvviso temporale che si è scatenato sul capoluogo sardo. I due sono stati trasportati con codice rosso negli ospedali Brotzu e al Policlinico di Monserrato. Hanno riportato diverse ustioni e le loro condizioni sono gravi. L'episodio è avvenuto intorno alle 16. La coppia, da quanto si apprende, avevano appena finito di mangiare un panino, all'ombra di un albero a Monte Urpinu, quando una saetta li ha centrati in pieno, scaraventandoli a terra. Immediata la richiesta di soccorsi e l'arrivo sul posto delle ambulanze del 118 e della polizia municipale. La donna è stata trasportata al pronto soccorso del Policlinico, mentre il 53enne, in condizioni più gravi, in quello del Brotzu di Cagliari.

Non sono in pericolo di vita i due feriti, lei di 40 di Assemini, lui di 55 di Decimomannu. Entrambi sono rimasti ustionati: il più grave è l'uomo, ricoverato all'ospedale Brotzu di Cagliari con ustioni di secondo e terzo grado sul collo, una gamba e una spalla. In osservazione, invece, al Policlinico di Monserrato, l'amica che era con lui. Sul posto la polizia municipale, il 118 e i vigili del fuoco. Effettuate verifiche sulla stabilità dell'albero, anch'esso investito dal fulmine.