Salvini a Mattarella: "Rispetto la legge"

Indagatemi e processatemi, io vado avanti

(ANSA) - ROMA, 12 SET - "Il presidente Mattarella oggi ha ricordato che nessuno è al di sopra della legge, ha ragione. Per questo

io, rispettando la legge, la Costituzione e l'impegno preso con gli italiani ho chiuso e chiuderò i porti a scafisti e trafficanti di esseri umani. Indagatemi e processatemi, io vado avanti". Così Matteo Salvini risponde al presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro