Maltempo: quattro strade chiuse in Sardegna

Allagamenti e frane in Ogliastra e Medio Campidano

NUORO. Continuano i disagi in Sardegna per il maltempo. In provincia di Nuoro a causa delle incessanti piogge e delle forti raffiche di vento. L'Ogliastra in particolare è interessata da fenomeni di smottamenti e distacchi di massi caduti sulla carreggiata: la circolazione stradale è stata limitata per tutta la mattina sulla Statale 198 in prossimità di Gairo, sulla strada provinciale 28 e sulla Statale 390 che è stata chiusa al traffico in via precauzionale dall'Anas nel tratto tra Loceri e Lanusei per una frana.

Danni anche in Baronia dove questa mattina le forti raffiche di vento hanno sradicato alberi e danneggiato alcune abitazioni. Sono più di cento gli interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Nuoro nella sola mattinata.

Disagi anche nel sud Sardegna. La Statale 197 bloccata oggi 4 novembre dalle 14 tra Sanluri e San Gavino per l’esondazione di un canale di irrigazione a causa delle forti precipitazioni piovose. I carabinieri della compagnia di Sanluri, i vigili del fuoco e le squadre di barracelli sul posto per tenere sotto controllo la situazione che tende ad aggrarvarsi. La strada è bloccata in entrambi i sensi di marcia.

La strada chiusa fra Sanluri e San...
La strada chiusa fra Sanluri e San Gavino

Bloccata e chiusa al traffico anche la provinciale 95 all’intersezione con la sp 94 in località Pardu Atzei, fra Guspini e Sant’Antonio di Santadi, borgata marina di Arbus. Le campagne sono allagate e l’acqua ha invaso la sede stradale.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro