Xylella: Puglia, 144 nuovi ulivi infetti

Di cui nove monumentali. 85 in provincia di Brindisi

(ANSA) - BARI, 12 DIC - Da fine settembre ad oggi sono stati individuati in Puglia 144 nuovi ulivi infetti dal batterio della Xylella fastidiosa. Di queste 144 piante, 100 rientrano nell'area della Piana monumentale degli ulivi, ma al momento gli ulivi monumentali infetti risultano solo nove. Le 144 nuove piante infette si trovano: 41 nella cosiddetta zona di contenimento, e 103 nella zona di ex contenimento (85 piante a Carovigno, 11 a San Vito dei Normanni, 5 a Ostuni e 2 a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi). Non sono stati trovati ulivi infetti nella zona cuscinetto. Nella zona di ex contenimento non vige più l'obbligo di monitoraggio, secondo una decisione dell'Ue, ma la Regione Puglia ha ritenuto comunque utile

proseguire. Queste nuove 144 piante infette rilevate nell'ambito del monitoraggio 2018-2019, si aggiungono alle 3.800 individuate nel 2017-2018 (3.100 abbattute), alle 1.900 individuate nel monitoraggio 2016-2017, e alle migliaia trovate infette tra il 2013 e il 2015.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller