Fatture false, aperto processo ai Renzi

Udienza tecnica, assenti genitori ex premier, presente Dagostino

(ANSA) - FIRENZE, 4 MAR - Breve udienza tecnica al tribunale di Firenze per l'inizio del processo che vede imputati Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell'ex premier Matteo Renzi, in un procedimento per presunte fatture false emesse da loro società. I coniugi Renzi non erano in aula, presente invece l'imprenditore Luigi Dagostino, imputato insieme ai genitori dell'ex segretario del Pd. "Era un'udienza tecnica - ha spiegato Federico Bagattini, difensore dei Renzi -. Non era necessaria la presenza dei miei assistiti, che invece parteciperanno

alle udienze per le quali ci sarà bisogno che siano in aula". Il processo è stato rinviato al 20 maggio dopo che il tribunale ha incaricato un perito della trascrizione delle intercettazioni effettuate nell'inchiesta, e ha ammesso le prove portate da accusa e difesa.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community