Trump rinvia raid anti-immigrati

Di due settimane, dovevano scattare nella giornata di domani

(ANSA) - WASHINGTON, 22 GIU - Donald Trump ha deciso di rinviare di due settimane i raid contro gli immigrati illegali che sarebbero dovuti scattare nelle prossime ore. Raid il cui fine e' il rimpatrio forzato degli irregolari nei loro Paesi di origine.

Sullo sfondo non solo lo scontro contro le grandi metropoli che non sostengono la linea del presidente, le cosiddette "città santuario", ma anche le divisioni all'interno dell' amministrazione e le perplessità del segretario ad interim alla sicurezza nazionale Kevin McAleenan.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community