Usa: rilasciati 300 immigrati dopo la retata

Erano stati fermati in 680, saranno tutti processati

(ANSA) - WASHINGTON, 8 AGO - Circa 300 delle 680 persone fermate in Mississippi in un maxi raid degli agenti federali che combattono l'immigrazione illegale sono state rilasciate. Tutti però - ha sottolineato

un portavoce dell'Ice - verranno processati.

Prosegue comunque la protesa delle associazioni in difesa delle libertà civili che parlano di operazione "crudele e non necessaria", invitando le forze dell'ordine locali a non collaborare con gli agenti federali dell'Ice.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro