Malaysia: ritrovato il corpo della 15enne britannica

Lo conferma la polizia locale. Era scomparsa a inizio agosto

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - E' il corpo di Nora Quoirin, la 15enne britannica scomparsa da un resort in Malaysia, quello ritrovato nelle scorse ore nel sud del Paese. Lo ha confermato la polizia locale. La 15enne londinese era scomparsa all'inizio di agosto durante una vacanza in un resort dello Stato di Negeri Sembilan, nel sud della Malaysia. A lanciare l'allarme, alimentando il sospetto che la giovane potesse essere stata rapita, erano stati i genitori, spiegando che la ragazza Nora Anne, è nata affetta da oloprosencefalia, una malformazione cerebrale che comporta una serie di disabilità fisiche tra le quali la difficoltà a camminare. Da quel momento sono scattate le ricerche a tappeto con un massiccio

dispiegamento di forze. Sono state utilizzate anche registrazioni vocali della madre, per provare ad attirare la ragazza. Finora una ventina di persone sono state interrogate e si attendono le analisi delle impronte digitali trovate nel cottage dove la 15enne alloggiava.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community