Catturato un maiale thailandese a Firenze

Era scappato dal recinto scavando una buca. Proprietario è in vacanza

FIRENZE. Un maiale thailandese di 100 chili è fuggito dal serraglio e ha vagato libero a Firenze, nel quartiere dell'Isolotto, finché non è stato catturato dai vigili urbani. Il proprietario è in vacanza all'estero. L'animale, per scappare, aveva scavato una buca sotto la recinzione che lo ospitava, riuscendo a fuggire. Gli agenti sono riusciti a fargli indossare una sorta di 'guinzaglio' e a riaccompagnarlo a casa, gettando mele

lungo il percorso per invitarlo a seguirli.

Poi, rintracciato il figlio del proprietario, l'esemplare è stato riconsegnato. La Asl sta svolgendo accertamenti, intanto la polizia municipale ha multato il proprietario con 160 euro per mancata custodia di animali.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community