Morta 34 enne, arrestato il compagno

La donna colpita alla testa al culmine di una lite

(ANSA) - BOLOGNA, 24 AGO - All'Ospedale di Cona era giunta stamane in gravissime condizioni dopo essere stata colpita al capo con un corpo contundente. E' morta poche ore dopo a causa delle ferite che le sarebbero state inferte dall'uomo, più grande di lei di 18 anni, con cui aveva una relazione. A perdere la vita una donna di 34 anni, aggredita al culmine di una lite a Copparo nel Ferarrese. I fatti risalgono alle 8.30 di questa mattina

quando l'uomo, 52enne, fidanzato della donna con cui avrebbe dovuto trascorrere la giornata, avrebbe litigato con la 34enne, all'interno di un garage. La lite poi sarebbe degenerata nell'assalto divenuto mortale. L'uomo è stato subito fermato e arrestato dai Carabinieri.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community