Trump rinvia 15 giorni aumento dazi Cina

Su richiesta vicepremier Pechino e per 70/mo repubblica popolare

(ANSA) - WASHINGTON, 12 SET - Donald Trump rinvia di 15 giorno l'aumento dei dazi cinesi, in quello che appare un gesto distensivo in vista della imminente ripresa dei negoziati: "su richiesta del vicepremier cinese, Liu He, e per il fatto che la repubblica

popolare cinese celebrerà il suo 70/mo anniversario il primo ottobre, abbiamo concordato, come gesto di buona volontà, di spostare l'aumento delle tariffe su 250 miliardi di dollari di merce cinese (dal 25% al 30%) dal primo ottobre al 15 ottobre", ha twittato Trump.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community