Trump: "Lasciamo la Siria ma non i curdi"

Il presidente Usa rassicura: "Li aiutiamo finanziariamente'

(ANSA) - WASHINGTON, 8 OTT - "Potremmo essere nel processo di lasciare la Siria ma in alcun modo abbiamo abbandonato i curdi, che sono gente speciale e meravigliosi

combattenti": Donald Trump cerca di rassicurare via Twitter i curdi dopo aver annunciato la sua decisione di ritirare dal nord della Siria le truppe Usa, che hanno combattuto l'Isis insieme agli alleati curdi. "Stiamo aiutando i curdi finanziariamente e con le armi", aggiunge.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community