Olzai, in vetrina l’arte e la gastronomia

L’iniziativa legata ai colori e ai sapori della tradizione entra nel programma delle Cortes apertas

OLZAI. Colori e sapori. Quindi ancora arte e gastronomia a Olzai, un paese popolato da grandi artisti e allevatori. Si tratta di un nuovo evento che ha avuto inizio un mese fa, in occasione dell’inaugurazione della prima Biennale dell’Incisione Italiana di Olzai, con l’incontro di due valenti artigiani che svolgono differenti lavori, ma che sono accomunati dalla creatività.

Giovanni Antonio Medda, in arte “Megian”, che coltiva una profonda passione per la pittura e il disegno, e Giovanni Agostino Curreli, allevatore e titolare del premiato caseificio artigianale “Erkìles”.

Megian e Curreli decidono di intraprendere l’iniziativa “Arte e gastronomia innovativa in Sardegna” e il Comune di Olzai la inserisce nel programma di Cortes Apertas 2012 poiché finalizzata alla promozione di prodotti di eccellenza locali e alla divulgazione delle arti figurative.

L’accostamento fra “la pittura sperimentale di Megian e l’arte casearia dell’azienda Erkìles”, sarà presentato venerdì 23 novembre, alle 16, nella cornice del museo Carmelo Floris. Il sindaco Antonio Ladu darà il benvenuto agli ospiti e subito dopo il tecnico caseario Bastianino Piredda presenterà il nuovo formaggio pecorino con caglio vegetale “Aromatizzato Bisine”.

A seguire gli interventi di Vincenzo Cannas, presidente dell’Aspen Nuoro; del direttore regionale, Luca Saba, e direttore provinciale, Aldo Manunta dell’associazione Coldiretti Sardegna.

Sempre nel rione storico “S’Umbrosu”, ma a fianco del museo Floris, il collezionista Giorgio Bartolomeo presenterà l’artista Megian e le sue opere che verranno esposte dal 23 al 25 novembre nell’antica corte “Sa domo de zia Rosa”.

A conclusione, la degustazione dei formaggi tradizionali e vegetariani dell’azienda Erkìles. L’iniziativa “Arte e gastronomia innovativa in Sardegna” che è stata intrapresa da Megian e Curreli all’insegna dei colori e sapori d’autore costituirà una delle

principali attrazioni all’interno della manifestazione Cortes Apertas di Olzai che si terrà a fine novembre nel paese.

Ma l’iniziativa è già in atto in questi giorni grazie proprio all’incontro tra i due protagonisti dell’iniziativa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro