arbatax

A fuoco la Kangoo Renault di una donna marocchina

ARBATAX. Gli agenti del commissariato di Ps di Tortolì, guidati dal dirigente, il vice questore Leonardo Cappetta, indagano su un’auto di una donna del Marocco, andata a fuoco poco prima dell’alba di...

ARBATAX. Gli agenti del commissariato di Ps di Tortolì, guidati dal dirigente, il vice questore Leonardo Cappetta, indagano su un’auto di una donna del Marocco, andata a fuoco poco prima dell’alba di ieri, intorno alle 4,45 nella via Porto Frailis, a non molta distanza dall’omonima baia. Pare si possa trattare di un incendio doloso, anche se le forze dell’ordine non si sono sbilanciate.

Un Kangoo Renault, che risulterebbe di proprietà di Hafida Karchi, 30 anni, marocchina, che pare operi come operatrice di pulizie, è stato avvolto dalle fiamme intorno alle 4,15. L’automezzo era stato parcheggiato, come ogni sera, pressoché di fronte a casa dell’extracomunitaria, dove vivono anche i familiari. Una volta dato l’allarme, sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco del distaccamento permanente di Tortolì e gli agenti del commissariato. La squadra dei pompieri costieri ha operato sul posto per circa 55

minuti (fino alle 5,39). Il Kangoo Renault è stato praticamente divorato dalle alte fiamme. Gli agenti del commissariato, con in testa il dirigente Cappetta, hanno sentito la donna extracomunitaria per cercare di capire a cosa possa essere dovuto l’incendio dell’automezzo. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro