olzai

Scuola di musica, nuovi successi per gli allievi

OLZAI. La scuola civica di musica, creata e finanziata dall’Unione Comuni Barbagia è una delle pochissime operanti nell’isola e quasi unica nella Sardegna Centrale. Le scuole che insegnano a suonare...

OLZAI. La scuola civica di musica, creata e finanziata dall’Unione Comuni Barbagia è una delle pochissime operanti nell’isola e quasi unica nella Sardegna Centrale. Le scuole che insegnano a suonare strumenti e a cantare esistono, infatti, esclusivamente nei capoluoghi (e neppure in tutti) e in qualche altro centro se molto popoloso. In Barbagia, quella di Olzai è unica, ma è aperta a tutti gli otto comuni dell’Unione Barbagia, che sono: Gavoi, Lodine, Ollolai, Olzai, Oniferi, Ovodda, Sarule e Tiana.

La direttrice Ilaria Loi, esperta in musica, strumenti musicali e canto, la dirige per l’intero anno scolastico che inizia a novembre e finisce a giugno, e anche attraverso insegnanti e maestri manda avanti i corsi di: batteria, chitarra classica e moderna, organetto, fisarmonica, launeddas, clarinetto, sassofono, flauto traverso, pianoforte, violino, canto lirico, canto moderno e canto corale per adulti e propedeutica musicale per bambini dai 4 agli 8 anni. Le lezioni si svolgono in locali pubblici del comune di Olzai, la cui amministrazione comunale li gestisce, grazie anche alle sovvenzioni dell’Unione Comuni Barbagia.

Orgoglioso dei risultati ottenuti nel corso di quest’anno scolastico il sindaco del paese Tonino Ladu ha tenuto a esclamare: «La scuola civica di musica dell'Unione Comuni Barbagia, che opera nel nostro paese, continua a ottener successi partecipando ai concorsi nazionali. Questi gli ultimi risultati ottenuti nel corso del corrente anno scolastico dai nostri ragazzi: al 6° Concorso Nazionale Musicale “Dal Classico al Jazz” di Lanusei, svoltosi lo scorso 10 e 11 maggio 2014 al teatro Tonio Dei, l’allieva Lidia Mattu, residente a Olzai, della classe di organetto, ha conseguito il 1° premio nella sezione solisti musica tradizionale sarda. Un altro allievo, Diego Marongiu,

residente a Ovodda, della classe di batteria, ha conseguito il 1° premio nella sezione solisti musica moderna».

«I ragazzi – continua a raccontare il sindaco Ladu – hanno gareggiato con tanti altri bravi musicisti, provenienti da tutta la Sardegna e dalla penisola». (g.m.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community