giornate del libro

Malik, successo dei gavoesi a Torino

GAVOI. Successo dell’associazione culturale Malik che ha celebrato Sa die de sa Sardigna, nell’ambito dell’evento delle giornate del “Libro”, in una scuola di periferia a Torino. Lunedì scorso...

GAVOI. Successo dell’associazione culturale Malik che ha celebrato Sa die de sa Sardigna, nell’ambito dell’evento delle giornate del “Libro”, in una scuola di periferia a Torino.

Lunedì scorso nella scuola primaria Pestalozzi, si è tenuta la presentazione del libro “Giovanni Maria Angioi e la sarda rivoluzione” nel corso di un laboratorio creativo di invito alla lettura, organizzato, appunto, dall’associazione Malìk in collaborazione con il circolo dei sardi di Torino “Kinthales”.

Il laboratorio, prima tappa della manifestazione “I Libri Aiutano a Leggere il Mondo” giunta quest’anno alla V edizione, è stato tenuto dalla presidente di Malìk, la gavoese Valeria Sanna, con la partecipazione del presidente dell’associazione Kinthales, Enzo Cugusi, anche lui di Gavoi. Gli alunni della scuola coordinati dalla docente sarda Stefania Spanedda, hanno partecipato con entusiasmo ed interesse alla realizzazione di un grande libro con cartone, colla, aghi e lana di pecora. Dopo la lettura e l’ascolto del racconto di un pezzo di storia comune tra Piemonte e Sardegna, che si ricorda in “Sa Die de Sa Sardigna”, ovvero quando il 28 Aprile del 1794 i Sardi cacciarono dalla loro terra i Piemontesi con il loro Viceré Balbiano e i funzionari reali, dando vita alla rivolta capeggiata dal giacobino sardo Giovanni Maria Angioy, i bambini si sono cimentati nella creazione del libro in cui raccontavano a modo loro “Sa Die”. «L’entusiasmo – raccontano all’unisono

Valeria Sanna ed Enzo Cugusi – è stato irrefrenabile: i bambini conoscevano la lana per averla vista lavorare dalle loro mamme e nonne. Tutti hanno disegnato qualcosa mescolando colori come veri artisti e mostrando un interesse inaspettato con gioia ed espressioni uniche». (g.m.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community