Onifai, costituita la Protezione civile

ONIFAI. Il gruppo comunale di Protezione civile è stato ufficialmente costituito e ora l’amministrazione comunale è in attesa che la Protezione civile regionale ratifichi la deliberazione comunale...

ONIFAI. Il gruppo comunale di Protezione civile è stato ufficialmente costituito e ora l’amministrazione comunale è in attesa che la Protezione civile regionale ratifichi la deliberazione comunale per avviare le pratiche per avere i finanziamenti necessari per la dotazioni dei mezzi di soccorso. Sono circa trenta i componenti della Protezione civile di Onifai. I volontari sono stati suddivisi in tre squadre. «Ma chiunque volesse entrare a farne parte – vuole ricordare il sindaco, Daniela Satgia – potrà sempre farlo contattando l’esecutivo dell’associazione».

Eletto anche il direttivo formato da cinque componenti che sarà coordinato da Giovanni Antonio Murru con tre capi settore e un volontario eletto dal gruppo.

I settori di intervento del gruppo comunale di Protezione civile sono molteplici e vanno dal rischio incendio a speciali operatività, tra le quali i rischi ambientali, idrogeologici e altri, sino alla ricerca di dispersi e soccorsi speleologici.

«La sede della Protezione civile di Onifai – dice il sindaco – è stata allestita in un locale sottostante l’anfiteatro. Per il momento

è stato arredato dal Comune in attesa che la Regione completi l’iter di iscrizione al registro regionale. Così potranno iniziare i corsi relativi ai settori di intervento, mentre a breve inizieranno i corsi di primo soccorso al termine del quale i membri del gruppo avranno il patentino».

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro