siniscola

Mare sicuro, vademecum con dieci regole

SINISCOLA. Andare al mare e fare un bagno sicuro? Basta seguire 10 piccole regole. Lo dice il progetto “Papà ti salvo io”, ideato dalla Società nazionale di salvamento e rivolta in modo particolare...

SINISCOLA. Andare al mare e fare un bagno sicuro? Basta seguire 10 piccole regole. Lo dice il progetto “Papà ti salvo io”, ideato dalla Società nazionale di salvamento e rivolta in modo particolare ai bambini in età scolare, per insegnare come vivere il mare prevenendo i pericoli più frequenti. All’iniziativa hanno aderito il Comune di Siniscola assieme a Posada, Lodè, Budoni, San Teodoro e Loiri-Porto San Paolo. I suggerimenti d’oro sono molto semplici. Non andare al largo se non si sa nuotare, non entrare in acqua velocemente dopo una prolungata esposizione al sole, nuotare in coppia e mai farlo in caso di stanchezza, chiedere aiuto se ci si accorge di essere in pericolo, fare attenzione quando si va in apnea, evitare i tuffi in fondali che non si conoscono bene, prendere il sole con moderazione e rispettare gli animali del mare, sono solo

alcune delle 10 regole che compaiono in centinaia di pieghevoli diffusi nel territorio, affinché possano arrivare al numero più vasto possibile di bambini. Tante persone hanno chiesto i dépliant per illustrare ai più piccoli i comportamenti di base da seguire in spiaggia. (salv.mart.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro