Talana, verso la conclusione i lavori della nuova caserma

TALANA. A piccoli passi si va avanti verso l'inaugurazione della nuova caserma dei carabinieri e il rientro definitivo dei militari nel centro montano. L'amministrazione guidata dal sindaco Franco...

TALANA. A piccoli passi si va avanti verso l'inaugurazione della nuova caserma dei carabinieri e il rientro definitivo dei militari nel centro montano. L'amministrazione guidata dal sindaco Franco Tegas ha indetto un nuovo bando di gara, di poco più di 70 mia euro, per la relaizzazione delle recinzioni.

«È un altro tassello per il completamento dell'opera. Con questa cifra intendiamo definire tutto ciò che è recinzione. Pian Piano ci stiamo avvicinando alla conclusione. Manca ancora la pavimentazione e l'impiantistica», dice il sindaco. Per l’inaugurazione se ne parlerà alla fine dell’anno o al massimo entro il primo mese del 2015. Se così fosse, sarebbero dieci gli anni in cui il piccolo centro montano ogliastrino è rimasto privo della fondamentale istituzione. Certissimo, invece, è che mancano ancora 200 mila euro per le finiture e

l’acquisto degli arredi che consentiranno di rendere finalmente operativo lo stabile. Fondi alla ricerca dei quali il sindaco Franco Tegas è già alla ricerca da tempo, bussando alla Regione Sardegna ma anche al governo Renzi da dove ha già avuto delle risposte confortanti. (n.mugg.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller