tribunale

Spari contro una casa, due orgolesi finiscono a giudizio

NUORO. Il gup Claudio Cozzella, ieri mattina, ha respinto la richiesta di patteggiamento a cinque anni avanzata da uno dei due imputati, Gonario Rubanu, di Orgosolo. E nel contempo ha accolto la...

NUORO. Il gup Claudio Cozzella, ieri mattina, ha respinto la richiesta di patteggiamento a cinque anni avanzata da uno dei due imputati, Gonario Rubanu, di Orgosolo. E nel contempo ha accolto la richiesta di rito abbreviato avanzata dall’altro, Daniele Marine, anche lui di Orgosolo.

Andranno entrambi a processo, dunque, i due orgolesi in questione accusati di aver esploso otto colpi di pistola verso la casa di un loro compaesano, ma le loro strade processuali da ieri si dividono. Daniele Marine, difeso dall’avvocato Giuseppe Talanas, verrà giudicato infatti dal gup e il suo processo con il rito abbreviato comincerà il prossimo 16 settembre.

Mentre Gonario Rubanu, difeso dall’avvocato Nazarena Tilocca, dopo aver tentato la strada del patteggiamento, verrà giudicato invece nel corso di un dibattimento che comincerà il prossimo20 febbraio.

La difesa di quest’ultimo, in particolare, si prepara a dibattere sull’accusa di tentato omicidio che è stata contestata a Rubanu ma anche a Marine. Secondo i difensori, infatti, ciò che era accaduto a Orgosolo intorno alla metà dell’aprile 2013 aveva tutt’altro che i contorni di un “tentato omicidio”. Secondo gli investigatori, infatti, i due, ubriachi fradici, avevano esploso otto colpi di pistola contro la casa di un pensionato. Era passata da trenta minuti la mezzanotte, e la casa colpita era in pieno centro. Il proprietario della casa, Raimondo Carta, 61

anni, pensionato, non appena aveva avvertito gli spari si era precipitato fuori ma gli attentatori erano già fuggiti via. Rubanu e Marine sarebbero stati arrestati di lì a poco dai carabinieri. All’inizio era stato contestato loro il danneggiamento aggravato e la resistenza. (v.g.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller