silanus

Processioni e sfilate folk per San Lorenzo

SILANUS. Tutto pronto a Silanus in vista dei festeggiamenti in onore di San Lorenzo Martire previsti dal 9 all’11 agosto. Anche quest'anno il Comitato organizzatore, presieduto da Ivan Caocci, ha...

SILANUS. Tutto pronto a Silanus in vista dei festeggiamenti in onore di San Lorenzo Martire previsti dal 9 all’11 agosto. Anche quest'anno il Comitato organizzatore, presieduto da Ivan Caocci, ha predisposto un nutrito programma di manifestazioni civili e religiose che non mancheranno di attirare le attenzioni di fedeli e turisti.

Il via alla festa è stato dato con la novena religiosa che tutti i giorni alle 19, fino al 9 agosto, si tiene nella suggestiva chiesetta realizzata nel XII secolo dai monaci cistercensi. Il calendario prevede per sabato 9 agosto una gara di pesca sportiva che si terrà nel Lago Omodeo. Alle 18.00 giochi in piazza per i bambin con ricchi premi in palio. Alle 22.00 la tradizionale gara poetica dialettale con i cantadores Tottore Cappai di Silanus, Bruno Agus di Gairo e Giuseppe Porcu di Irgoli accompagnati dai tenores di Orgosolo.

Domenica alle 10.00 lungo le vie del paese si snoderà la processione religiosa con il simulacro del santo accompagnato dai cavalieri e dalle amazzoni, dalle antiche confraternite e dalla banda musicale “Santa Cecilia” di Oristano. A seguire ci sarà la Santa Messa celebrata da don Giovanni Chirra con la partecipazione del Coro Polifonico di Silanus. Nel pomeriggio alle 18.00 si svolgerà la sfilata dei gruppi folk: Santa Chiara di Cossoine, Ortobene di Nuoro, Santa Vittoria di Serri, Tradissiones Populares di Silanus, Sos Mamutzones antigos di Samugheo, Associazione culturale S'iscusorzu di Teti, carro e buoni dell'associazione Santu Sidore, suonatori di organetto, cavalieri in costume, amazzoni e mini cavalieri. Alle 22 spettacolo folk in piazza dei Mille con la partecipazione dei tenores Remunnu 'e Locu di Bitti, Untana Vona di Orgosolo, Santa Sarbana di Silanus e dei gruppi di ballo di Cossoine, Nuoro, Serri e Silanus. Lunedì 11 alle ore 18.00 gare di pariglie in via Stazione con i gruppi di cavalieri provenieti da Pattada, Simaxis, Santa Giusta, Fonni, Bonorva, Dolianova e Silanus con la presenza dei tambirini e del gruppo

storico medievale di Ardara. Alle 22.00 l'atteso concerto musicale del cantautore Raf destinato ad attirare un pubblico numeroso. In chiusura estrazione dei biglietti vincenti della lotteria. Nel corso delle serate si esibiranno i suonatori di fisarmonica Francesco Virde e Agostino Cappai.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller