Al Redentore sfileranno 75 gruppi folk

Selezionati da un’apposita commissione, arriveranno in città da tutta l’isola per partecipare alla sagra

NUORO. Saranno 75 i gruppi folk che parteciperanno alla 114ª Sagra del Redentore. Tutti selezionati da una commissione di esperti conoscitori delle tradizioni folcloristiche sarde. Ecco le associazioni che sfileranno: quella folk di Abbasanta, il gruppo di Aritzo, la città di Arzachena, Santa Lucia di Assemini, il gruppo di Atzara, l’associazione culturale di Austis, il gruppo folk di Barisardo, Sas Prennas di Bitti, Ortachis di Bolotana, San Lussorio di Borore, Vergine del Rosario di Bottida, San Giovanni Battista di Budoni, gruppo folk di Busachi, gli Scalzi di Cabras, quartiere Villanova di Cagliari, Lu Rissatu di Calangianus, gruppo Tuveri di Collinas, gruppo Sant’Antonio Abate di Desulo, San Giorgio di Donori, Don Milani di Dorgali, Figulinas di Florinas, Santa Maria Flumentepido frazione di Crabonia, Brathallos di Fonni, Santa Barbara di Gadoni, gruppo Proloco di Gavoi, gruppo folk Santa Barbara di Gonnosfanadiga, gruppo Santa Maria di Guasila, gruppo folk di Iglesias, associazione tradizioni popolari di Irgoli, gruppo folk Canneddu di Ittiri, gruppo femminile di La Caletta di Siniscola, gruppo Sant’Ignazio di Laconi. Associazione folcloristica Pietrino Appeddu di Lodè, associazione Civitas di Luogosanto, tradizioni popolari di Macomer, gruppo Atzeni-Beccoi di Mamoiada, gruppo Proloco di Meana Sardo, Santa Maria Bambina di Nule, gruppo folk di Olbia, gruppo di Oliena, associazione Bisine di Olzai, gruppo folk di Orani, Antonia Mesina di Orgosolo, gruppo folk Città di Oristano, Su Rimediu di Orosei, gruppo folk di Orotelli, Santa Lullia di Orune, Manutenta di Osilo, gruppo San Nicola di Ottana, gruppo folk Oleri di Ovodda, Beata Maria Vergine di Ozieri, gruppo folk di Paulilatinu, associazione culturale Salvatore Manca di Ploaghe, associazione Intragnas di Porto Torres, gruppo Feronia di Posada, San Sebastiano di Samugheo, Sant’Agata di Santadi, associazione Su Forti di San’Antioco, gruppo folk di Sarule, Sa Pintadera di Sassari, associazione Fedora Putzu di Selargius, gruppo Rosa Gambella di Sennori, Santa Vitalia di Serrenti, Santa Lucia di Seui, gruppo folk di Silanus, gruppo folk di Sorgono, Accademia delle tradizioni popolari di Tempio. gruppo folk di Teti, associazione turistica Proloco di Teulada, gruppo folk di Tiana, Coro polifonico femminile e gruppo folk di Tonara, gruppo folk San Gabriele di Villagrande

Strisaili, associazione culturale e gruppo folk di Villaspeciosa, gruppo Sa Crannazza di Zeddiani. Chiuderà la grande rassegna della Sagra dei costumi il tradizionale carro a buoi di Natalino Ortu di Orotelli, sul quale viaggeranno alcune donne e bambini in costume di Nuoro. (a.b.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro