urzulei

Pisanu in sella a Brontolo ha vinto il Palio di Su Fenu

URZULEI. Efisio Pisanu con il cavallo Brontolo è il binomio vincente del “Palio Su Fenu 22° Trofeo Piergiorgio Arba” di Urzulei. Un’edizione che probabilmente ha visto nascere una piccola stella nel...

URZULEI. Efisio Pisanu con il cavallo Brontolo è il binomio vincente del “Palio Su Fenu 22° Trofeo Piergiorgio Arba” di Urzulei. Un’edizione che probabilmente ha visto nascere una piccola stella nel panorama dei pali. A vincere la gara dei cavalli migliorati è stato Naralu Tue, montato a sorpresa da Gianfranco Puggioni un giovane fantino di Dorgali al suo esordio in assoluto. La manifestazione si è tenuta nello splendido scenario naturale di Su Fenu, accanto all’Orientale sarda. Come sempre impeccabile l’organizzazione dell’associazione “Su Fenu” di Urzulei che è nata nel 1982 per volere di un gruppo di giovani pastori e ancora oggi sono loro a tenere alto l’interesse del paese per le corse e la valorizzazione dei cavalli. Uno dei più ricchi del circuito il montepremi: 15mila euro, suddiviso nelle due categorie, purosangue e migliorati. Al primo cavallo classificato nei purosangue, Brontolo, sono andati 6mila euro e il trofeo, 2.500 al secondo , 1000 al terzo e 500 al quarto classificato. Alla categoria cavalli migliorati, altezza massima al garrese 1,50, sono andati 2mila euro al primo, 1000 al secondo, 500 al terzo e 500 al quarto. I purosangue nelle batterie hanno percorso 1600 metri mentre in finale 1800 metri. Per i cavalli migliorati la distanza in batteria è stata di 1000 metri mentre in finale si è corso sui 1400 metri. Un pubblico numeroso ha assistito alle quattro batterie e a due bellissime e avvincenti finali. La sorpresa, nei cavalli migliorati (cavalli sardi con una percentuale di sangue anglo-arabo) è uscita dal cilindro della scuderia Sotgia, papà Tonino e Giovanni entrambi fantini finalisti, hanno messo il piccolo fantino Gianfranco Puggioni, 20 anni, al posto di Giovanni Sotgia, in sella a Naralu Tue. Perfetta la sua gara in rimonta. All’uscita dell’ultima piegata era quarto, da fantino consumato, si è allargato sull’esterno e ha superato tutti per la soddisfazione dei tanti dorgalesi presenti.E’ nata una stellina ? Chi lo sa? Subito dopo la grande finale dei purosangue con i big in campo. Al secondo dei tre giri, a passare per primo è Il Dottore, mentrre Brontolo in quarta posizione inizia una progressione impressionante che

poco prima dell’ultima piegata lo porta in testa. Poi la cavalcata finale in solitario e la strameritata vittoria per la gioia del fantino Efiso Pisanu e soprattutto dei titolari della scuderia Mangia di Orune che per la seconda volta scrivono il loro nome nell’albo d’oro del palio Su Fenu .

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli