orosei

Gemellaggio tra la Baronia e la Brianza

OROSEI. Gemellaggio culturale tra la Baronia e la Brianza: la cerimonia si è svolta nei giorni scorsi all’hotel Ginepro di Orosei. A suggellare l’unione tra i due territori è stato il sindaco di...

OROSEI. Gemellaggio culturale tra la Baronia e la Brianza: la cerimonia si è svolta nei giorni scorsi all’hotel Ginepro di Orosei. A suggellare l’unione tra i due territori è stato il sindaco di Orosei Franco Mula che, con l’assessore alla cultura Daniela Contu, ha dato il benvenuto agli ospiti brianzoli, tra i quali c’era anche l’onorevole Elena Centemero.

Il gemellaggio è stato fortemente voluto dal circolo culturale Sardegna di Monza, Concorezzo e Vimercate. Durante la cena di gala il sindaco di Orosei ha consegnato in dono agli ospiti brianzoli due tegole con dipinti i costumi sardi, vere e proprie opere d’arte opere di abili artigiani, oltre alle pergamene ricordo.

Durante il soggiorno in Baronia la delegazione brianzola ha visitato il territorio: da cala Luna a cala Mariolu, da cala Sisine ad Arbatax fino al lido di Orri, dalla meravigliosa spiaggia di Cea fino ai grandi murales di Loceri, senza dimenticare di visitare Baunei, Tortolì e Orosei. La delegazione, accompagnata dal sindaco e dall’assessore alla cultura Daniela Contu, si è poi spostata nell’oristanese per visitare tutta la costa verde, dalla torre dei corsari a Piscinas, da capo Pecora fino al tempio di Antas. Infine tutti all’Horse country di Arborea per lo scambio delle

pergamene ricordo.

«È stato un bel gemellaggio culturale e di amicizia in omaggio a Sebastiano Satta e a Paolo Mantegazza – hanno ricordato i promotori dell’iniziativa – Ci auguriamo che quello di oggi sia solo il primo di molti altri scambi culturali tra la Sardegna e la Lombardia».

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller