loceri

Lavanderia ecologica per il cotone

Avvio del servizio nel paese vincitore del progetto “Rifiuti zero”

LOCERI. Il centro ogliastrino aggiunge un altro tassello importante alla realizzazione del progetto di sostenibilità ambientale “Rifiuti zero”, vincitore del “Bando Ambiente 2012” di Fondazione con il Sud, che tanti risultati di prestigio ha ottenuto a livello regionale e nazionale. Verrà inaugurato infatti questa mattina alle 10.30, nel centro sociale di via Cagliari, il servizio di lavanderia sociale per il lavaggio e l’igienizzazione di traverse in cotone, al fine di utilizzare materiali lavabili ed ecologici, evitando così il ricorso all’ usa e gett e riducendo l’impatto ambientale della frazione secca conferita. Il progetto, redatto in collaborazione con la cooperativa sociale Serena e la Fondazione Sesco per l’ambiente, prevedeva anche la realizzazione di un’eco fontana, inaugurata nel maggio scorso, con la quale viene garantita l’erogazione di acqua pubblica naturalizzata, ecologica e certificata, al fine di educare all’utilizzo di recipienti di vetro in luogo di quelli di plastica. Quella di stamattina è il punto di partenza di una nuova idea progettuale, significativamente intitolata “Prendiamocene cura”, che prevede – ha commentato il sindaco Ivo Deiana – «l’attivazione di un servizio a reale beneficio della

qualità di vita dei cittadini». Servizio che, grazie a un’apposita convenzione, garantirà l’erogazione a favore dei soggetti disabili residenti presso i comuni ricadenti nell'Unione che usufruiscono dell’assistenza domiciliare. I primi sei comuni beneficiari saranno: Loceri, Arzana, Elini.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller