ulassai

Al via il Festival dell’innovazione

La Consulta giovanile: «Ottimi contenuti e ampia partecipazione»

ULASSAI. È grande l’attesa per la prima edizione del “Festival dell’innovazione”, in programma sabato e domenica in paese. . L’organizzazione nasce dalla collaborazione della Consulta giovanile comunale (presieduta da Federico Usai) e il Comune (guidato dal sindaco Franco Cugusi). #UlassaiF5 è concepito e diretto dalla Consulta giovanile comunale – che da qualche tempo si occupa di cambiamento e tecnologia – che è «alla costante ricerca di storie, idee e persone che cambiano il mondo”. E come spiega il presidente della stessa, Federico Usai «coniuga eccellenza di contenuti, coinvolgimento di un ampio pubblico, divulgazione». Usai prosegue: «Si ispira ad altri festival svolti nel circondario cagliaritano, con l'obiettivo di coinvolgere soprattutto coloro che solitamente sono meno ossesionati dalle nuove tecnologie, trasmettendo una visione più semplice e naturale. Le nuove scienze fanno in realtà già parte del nostro vivere quotidiano, hanno un forte impatto sul lavoro e sui giovani che si stanno inventando una nuova professione, invece che cercarla, e la Consulta vuole dimostrare come la tecnologia stia già reinterpretando numerosi aspetti operativi in ambiti diversissimi tra loro. Il Festival dell’innovazione incrocerà e farà incontrare tutte le discipline che hanno nel loro cuore un forte istinto di trasformazione». #UlassaiF5 prenderà forma all'interno della piazza Barigau, in cui è situata l’ex Casa del fascio, che oggi ospita la sede della Consulta giovanile e altri innumerevoli spazi pubblici. Il cuore della

manifestazione batterà ogni giorno per 10 ore non stop, a partire dalle 14 sino alla mezzanotte. Sono previsti incontri, conferenze, dibattiti, raduni, confronti fra grandi aziende e start up, fra professionisti e studenti e ricercatori, laboratori, esperimenti, mostre, aperitivi, concerti.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller