addio al commissario

Domani si vota il consiglio del Consorzio di bonifica

Il 4 dicembre, ovvero fra 12 giorni, cade il 18esimo anniversario del commissariamento per il Consorzio di bonifica d'Ogliastra, con sede a Tortolì. Ma c’è una buona notizia, perché domani, dalle...

Il 4 dicembre, ovvero fra 12 giorni, cade il 18esimo anniversario del commissariamento per il Consorzio di bonifica d'Ogliastra, con sede a Tortolì. Ma c’è una buona notizia, perché domani, dalle ore 7 fino alle 22, nella sede dell’ente territoriale, in via Pirastu, si voterà per eleggere i 15 membri del consiglio dei delegati, che successivamente designeranno il presidente. Lo scorso 10 ottobre, il commissario straordinario dello stesso ente, Giuseppe Aresu, ha indetto per domani (domenica 23) le elezioni. Per il primo "elenco", che molti chiamano ancora prima fascia, possono votare (gli aventi diritto al voto sono 109) i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli a titolo professionale. Per il secondo "elenco" (seconda fascia) sono ammessi al voto i proprietari di terreni. In questo caso, gli aventi diritto al voto sono 2030. Il primo elenco eleggerà 10 dei 15 membri del consiglio dei delegati, mentre 5 saranno eletti dal secondo elenco. Al voto sono interessati agricoltori e proprietari di terreni situtati nei territori di diversi centri del nord Ogliastra, quali Tortolì-Arbatax, Girasole, Lotzorai, Baunei, Talana, Triei, oltre a diversi loro “colleghi “di Barisardo e di Villagrande Strisaili. Le liste in corsa (la scadenza per la presentazione delle stesse era stata fissata per la serata di lunedì 5) sono due: la numero 1, è denominata "Campagna amica", e nel primo elenco (il più importante) il capolista è il locerese Vincenzo Cannas, vice presidente della Coldiretti Nuoro-Ogliastra. Gli altri sei candidati del primo elenco sono Luciano Chiai (Barisardo), Giampietro Doa (Tortolì), Salvatore Piras (Girasole), Carlo Pistis (Lotzorai), Roberto Pusole (Baunei), Erminio Cristian Uras (Santa Maria Navarrese). La lista numero 2 "Agricoltura e progresso", sempre nel primo elenco, come capolista

presenta Antonello Salvatore Farris (Baunei), seguito da Pietro Balzano (Arzana), Beppe Giacobbe (Tortolì), Antonio Pili (Tortolì), Salvatore Aragoni (Baunei), Attilio Piras (Tortolì), Anna Rita Ferrai (Arzana), Giovanni Meloni (Arzana), Antonio Giovanni Maria Farina (Tortolì). (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller