fonni

Cortes apertas, percorsi sul filo della tradizione

FONNI. Madri della cultura, dei materiali, dei lavori e della tradizione gastroalimentare. Il percorso tematico animerà le cortes di Fonni, inaugurata ieri. La manifestazione punta ad ottenere un...

FONNI. Madri della cultura, dei materiali, dei lavori e della tradizione gastroalimentare. Il percorso tematico animerà le cortes di Fonni, inaugurata ieri. La manifestazione punta ad ottenere un ottimo risultato di consenso e di pubblico. L’amministrazione comunale ha messo in piedi una gigantesca macchina organizzativa, che coinvolge tutto il paese. I percorsi iniziano dalle mostre. La prima, madre da 6000 anni, tra tradizione e innovazione, parte con una mostra fotografica e di ceramica nuragica, a cura dei fotografi Mario Cadau e Antonello Usai. Il reparto ceramiche è allestito dal ceramista Raffaele Cau Bua, già protagonista con le sue riproduzioni a Desulo ed Ovodda, ottenendo grandi consensi ed approvazione. Non mancano le mostre di creazione artistica e fotografica, di Chiara Curreli, su foto di Matteo Setzu, oltre quelle dei lavori in pietra Graziella Cadau. Previste anche le mostre sul carnevale e la ricostruzione del mito legato alla maschera antropomorfa di Urthos e Buttudos. Il percorso vira poi verso l’arte sacra, con i monili della Madonna dei Martiri e dei costumi tradizionali, a cura della pro loco. Di rilievo anche le attività sugli antichi mestieri, in particolare sul ciclo del cavallo: dalla ferratura, alla bardatura a festa, a cura del gruppo Giaccu nella corte “Isperde”. Nelle varie cortes sono stati allestiti vari punti di ristoro, nei quali si potrà degustare il meglio della cucina locale. Oggi eventi

culturali in primo piano, con la presentazione del Cd “Ballos a Boghe sola”, di Andrea Nonne nella sala parrocchiale don Bussu. Chiudono la serata la piece teatrale di Lavoro, a cura della locale compagnia sotto la direzione di Oreste Braghieri e la serata danzante offerta dalla polisportiva.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller