Lotzorai

L’ex sindaco e un ingegnere assolti dall’abuso di ufficio

LOTZORAI. «Siamo soddisfatti della sentenza di assoluzione, perché il fatto non sussiste, che il gup del tribunale di Lanusei, in corso di udienza preliminare, ha emesso questa mattina nei...

LOTZORAI. «Siamo soddisfatti della sentenza di assoluzione, perché il fatto non sussiste, che il gup del tribunale di Lanusei, in corso di udienza preliminare, ha emesso questa mattina nei nostri confronti». A parlare sono l’ex sindaco di Lotzorai, Carlo Serra (che è stato difeso dall’avvocato Sergio Virdis), e l’ingegner Giuseppe Columbano (difeso dall’avvocato Rodolfo Meloni, più che “sollevati” al termine di una delle varie udienze preliminari che si sono avute nel procedimento. I due erano stati indagati, per abuso di ufficio in concorso, in seguito a lavori di somma urgenza nel Rio Pramaera – pare per circa 1,5 milioni di euro – successivi all’alluvione della notte fra

il 27 e il 28 novembre 2008, ai quali l’allora primo cittadino lotzoraese diede il via. L’ingegner Columbano era il tecnico incaricato della progettazione, del coordinamento e del controllo dell’esecuzioni di tali opere pubbliche finalizzate al ripristino dei luoghi colpiti dal disastro.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller