siniscola

Truffa e guida in stato di ebbrezza, denunce in Baronia

SINISCOLA. Truffa sventata a Galtellì dove i carabinieri del paese, a seguito di approfondite indagini telematiche, hanno denunciato all’autorità giudiziaria una persona di Rovigo, responsabile di...

SINISCOLA. Truffa sventata a Galtellì dove i carabinieri del paese, a seguito di approfondite indagini telematiche, hanno denunciato all’autorità giudiziaria una persona di Rovigo, responsabile di truffa ai danni di un residente. L’episodio si è verificato nei mesi scorsi. Vittima, un giovane galtellinese che aveva acquistato un macchinario da cucina su internet. Dopo aver effettuato il bonifico, però, il truffatore non aveva spedito quanto pattuito ed anzi, aveva cercato di far perdere le sue tracce cancellando l’inserzione on-line. Una mossa che però non è bastata a fargli avere l’anonimato visto che i carabinieri ci hanno messo ben poco ad individuare il responsabile che dovrà ora rispondere del reato di truffa. Con l’approssimarsi delle festività natalizie, si sono anche intensificati i controlli nelle strade da parte dei carabinieri della compagnia di Siniscola. I posti di blocco e le verifiche effettuate nei centri che vanno da Dorgali

ad Orosei, hanno permesso ai militari di denunciare due autisti che si erano messi alla guida in stato di ebbrezza. Per loro è scattato anche il ritiro della patente. Tre invece quelli sorpresi a guidare senza aver conseguito la patente. Pesanti sanzioni per i trasgressori. (s.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller