“Canto anch’Io”, lo Zecchino d’oro sardo

Ollolai, grande attesa per la manifestazione che vedrà sul palcoscenico l’esibizione di 27 bambini

OLLOLAI. Il concerto di ben 27 bambini celebrerà come ogni anno la ricorrenza dell’Epifania a Ollolai. È in programma, infatti, per domani la quarta edizione del Festival “Canto anch’Io” con il sottotitolo “Evviva la Befana”.

Si tratta di un evento promosso dalla Pro loco e patrocinata dall’assessorato ai Servizi sociali del Comune con la collaborazione del Gruppo Acr. Il Festival della canzone per bambini, per la verità, aveva avuto tanto successo nel paese una ventina di anni fa, quando a presentarlo fu il giovanissimo Giuliano Marongiu, cantante di Ovodda.

In ricordo di quell’esploit, da ormai quattro anni la Pro loco, guidata dal dinamico Pier Paolo Soro, ha deciso di riproporre l’evento riscontrando il favore dei bambini ma molto apprezzato anche dai genitori e dall’intera popolazione della capitale della Barbagia. L’appuntamento, dunque, è per domani pomeriggio alle 17 nel salone dell’Orto Botanico.

«In conclusione delle feste natalizie i bambini – annuncia Pier Paolo Soro – canteranno le canzoni classiche dello Zecchino d’Oro, ma anche quelle natalizie, e la manifestazione si concluderà con un rinfresco offerto a tutti i parteciparti a base di panettoni e bevande. Sarà sicuramente uno spettacolo splendido anche perché i bambini da due mesi si preparano alla esibizione sotto la guida della direttrice artistica Annamaria Deiana di Mamoiada. Durante lo spettacolo alcune canzoni saranno accompagnate col pianoforte dal maestro Andrea Coppola e dal coro delle mamme del gruppo Acr. E ancora una volta la manifestazione sarà presentata da Giuliano Marongiu e Roberto Tangianu, ma, quest’anno, ci sarà anche una grande novità perché sarà presente, come ospite d’onore, Giuseppina Tesone giovanissima cantante di Benetutti, che, nonostante i suoi sedici anni, ha già un curriculum di tutto rispetto.

Infatti lo scorso anno ha partecipato alle finali regionali dello Zecchino d’Oro, a tantissimi festival canori e soprattutto è stata vincitrice del concorso nazionale “Grandi Festival Italiani” a Santa Teresa di Gallura, che le ha consentito di partecipare alla trasmissione televisiva “Casa San Remo” di Rai Uno”.

Questi i nomi dei bambini che parteciperanno

all’evento: Antonio, Vanessa, Antonella, Mattia, Marianna, Piera, Francesca, Manuela, Marco, Milena, Salvatore, Maria Giovanna, Valentina, Noemi. Sharon, Aurora, Maria Karol, Alessandra, Paola, Carmen, Katia, Valentina, Vittoria, Maria Anastasia, Marta e le gemelle Mesina di Orgosolo.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller