sindia

Distrutta dalle fiamme l’auto di un cacciatore del paese

SINDIA. Auto in fiamme ieri mattina nelle campagne fra Sindia e Macomer. Una Ford Focus di proprietà di un cacciatore di San Gavino Monreale è andata distrutta in seguito ad un incendio divampato a...

SINDIA. Auto in fiamme ieri mattina nelle campagne fra Sindia e Macomer. Una Ford Focus di proprietà di un cacciatore di San Gavino Monreale è andata distrutta in seguito ad un incendio divampato a causa di un corto circuito.

L’episodio si è verificato in località Crastu Furones, ai piedi della montagna di Sant’Antonio sul versante che si affaccia verso il centro di Sindia. L’auto si trovava parcheggiata in uno slargo quando, pare a causa di un corto circuito partito dal vano motore, ha preso fuoco. Le fiamme in pochi istanti hanno avvolto la macchina che è andata completamente distrutta. Il proprietario, insieme agli altri compagni di battuta, era impegnato in una giornata di caccia al cinghiale. Subito sono stati informati i carabinieridel nucleo radiomobile della compagnia di Macomer che sono giunti sul posto per gli accertamenti del caso.

A Crastu

Furones sono arrivati anche i vigili del fuoco del distaccamento di Macomer ai quali non è rimasto altr oda fare che domare l’incendio e bonificare il sito circostante. Sembra comunque certo che l’origine dell’incendio sia accidentale. È stata infatti esclusa la matrice dolosa. (t.c.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller