lula

L’acqua dell’invaso di Sos Canales è di nuovo potabile

LULA. L’acqua dell’invaso di Sos Canales, in agro di Buddusò, è di nuovo potabile. Dopo circa 3 settimane le popolazioni dei 5 dell’Alto Nuorese (Bitti, Lula, Onanì, Orune, Osidda), oltre quelle di...

LULA. L’acqua dell’invaso di Sos Canales, in agro di Buddusò, è di nuovo potabile. Dopo circa 3 settimane le popolazioni dei 5 dell’Alto Nuorese (Bitti, Lula, Onanì, Orune, Osidda), oltre quelle di Nule, Buddusò e Alà dei Sardi possono servirsi dell’acqua della rete sia per consumo diretto sia per la preparazione degli alimenti. I risultati delle analisi sono stati comunicati da Abbanoa alle amministrazioni comunali e all’Asl.

«Nuovamente potabile – scrive Abbanoa – l’acqua prodotta dal potabilizzatore di Sos Canales di Buddusò. A causa della siccità l’omonimo lago garantiva acqua grezza di qualità notevolmente scadente. La situazione è poi migliorata e dall’impianto è nuovamente possibile garantire il pieno rispetto dei parametri legati al manganese e ai cloriti usciti fuori norma lo scorso mese». Nel comunicato si precisa, altresì, che gli ultimi campionamenti effettuati in rete confermano la potabilità. La notizia è stata accolta bene, visto

il perdurare della situazione critica con l’auspicio che l’inconveniente non si ripeta a tempi cadenzati come in questi ultimi anni. E intanto si chiude ad Abbanoa «una maggior controllo e non solo la tempestività nel notificare bollette, spesso anche quelle fuori norma». (b.a.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller