desulo

Lutto in paese per la morte di Caterina Floris

DESULO. Lutto in paese per la prematura scomparsa di Caterina Floris, la parrucchiera di Asuai, morta in seguito alle complicazioni di una broncopolmonite. Aveva solo cinquant’anni, vissuti sempre...

DESULO. Lutto in paese per la prematura scomparsa di Caterina Floris, la parrucchiera di Asuai, morta in seguito alle complicazioni di una broncopolmonite. Aveva solo cinquant’anni, vissuti sempre col sorriso stampato in volto. Questo nonostante problemi di salute, che l’hanno portata al trapianto d’organi. Ma non si è mai data per vinta in nessuna situazione. Attiva nel sociale, Caterina Floris faceva parte di comitati, associazione di volontariato. Era una delle fondatrici del coro polifonico femminile Boghes d’Ennargentu, con il quale aveva girato mezza italia e all'estero. Con la sorella Maria, gestiva la sua parruccheria nella via Cagliari, aperta dopo un lungo corso e con tanti sacrifici.

Nonostante le noie di salute, era instancabile e sempre di buon umore. Nei giorni scorsi aveva accusato dei malesseri legati all'influenza.Poi sono subentrate diverse complicazioni

che non è riuscita a superare.

Ieri tutto il paese ha atteso il suo feretro che è arrivato nel pomeriggio. I funerali si terranno oggi presso la chiesa di Sant’Antonio Abate. Tutto il paese e i tanti amici dei centri vicini si ritroveranno per tributarle l'ultimo saluto. (g.m.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller