loculi

Unione dei Comuni, Secci: «Pronto a lavorare per tutti»

LOCULI. È pronto a buttarsi a capofitto sul nuovo qualificante e importante incarico di presidente dell’Unione dei Comuni della Valle del Cedrino, Vincenzo Secci, sindaco di Loculi. Al secondo...

LOCULI. È pronto a buttarsi a capofitto sul nuovo qualificante e importante incarico di presidente dell’Unione dei Comuni della Valle del Cedrino, Vincenzo Secci, sindaco di Loculi. Al secondo mandato come sindaco, il prossimo anno sarà in scadenza. Per cui anche come presidente dell’Unione la scadenza per il momento è fissata tra un anno. «Sicuramente ci metterò il massimo impegno per dare tutto il possibile per la crescita del territorio. Non ci deve essere un paese contrapposto all’altro, anzi, bisogna unire le forze di tutti i comuni per poter garantire il massimo possibile dei servizi a tutti i cittadini e a tutte le comunità del territorio – afferma il nuovo presidente dell’Ucvc –. Abbiamo sempre condiviso tutto però bisogna sempre lavorare in questa ottica. L’obiettivo prioritario che mi pongo è quello della realizzazione della circonvallazione dell’alta valle di Galtellì per deviare il traffico pesante che in questo momento passa a Onifai, Irgoli e Loculi».

Per Secci si tratta di uno snodo importante per tutto il territorio.

«Per quanto riguarda i servizi dei vari comuni – conclude Vincenzo Secci

– valutiamo la possibilità di accorparli in maniera che siano funzionali, veramente produttivi e snelli. Dobbiamo però ancora valutare e ragionare su ogni aspetto in maniera tale da essere pronti e non appena sarà possibile, partire con i progetti in vista del bene comune». (n.mugg.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller