jerzu

Crolla una casa disabitata, evacuate altre due abitazioni

Il cedimento è stato causato dalle intense piogge di questi giorni. Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco di Lanusei, subito al lavoro per mettere in sicurezza l'area del crollo

JERZU. Una casa disabitata è crollata stanotte nel centro storico di Jerzu, in via Garibaldi, a causa delle intense piogge di questi giorni. I primi segnali di cedimento dell'abitazione intorno alle 2.30, quando i muri si sono impregnati d'acqua. Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco di Lanusei, subito al lavoro per mettere in sicurezza l'area del crollo.

Per precauzione sono state evacuate due famiglie delle case confinanti con la palazzina a due piani che si è sgretolata. Si è quindi proceduto alla demolizione dell'edificio, già segnalato da tempo dal Comune come pericolante.

I lavori particolarmente difficoltosi: la via, infatti, è strettissima e non permette l'arrivo dei mezzi pesanti. Il sindaco del paese, Roberto Congiu, spiega: «I vigili

stanno cercando di mettere in sicurezza tutta l'area e stiamo cercando di capire se ci sono abitazioni intorno che corrono ancora rischi. Non c'è stato nessun danno fortunatamente alle persone». Sul posto anche i Carabinieri della compagnia di Jerzu per agevolare il lavoro dei pompieri.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller