Taekwondo, gli atleti di Ollolai sul podio

La Polisportiva Taekwondo Barbagia ha conquistato a Olbia la palma dei Cadetti A

OLLOLAI. La Polisportiva Taekwondo Barbagia, di Ollolai, conquista a Olbia la palma dei Cadetti A. Brillano ancora così gli atleti della compagine provenienti dalla sede madre e dal distacco di Sarule e portano a casa, per il secondo anno consecutivo, l’ambito trofeo.

La competizione denominata “Campionato Interregionale-Open di Sardegna 2015”, è stata organizzata dal Comitato Regionale Fita con la collaborazione del Centro TKD locale e si è svolta presso la palestra Geovillage di Olbia.

Oltre trecentocinquanta gli atleti presenti alla gara, provenienti da tutta l’isola, dal continente e dalla scuola Moudukwan di Bruxelles.

Il maestro Efrem Arbau, responsabile tecnico della La Polisportiva Barbagia, ha schierato sul campo una squadra composta da quindici elementi. I ragazzi di Arbau non hanno deluso le aspettative, superando con disinvoltura le varie fasi eliminatorie ed approdando, in gran numero, alle fasi finali, portandosi sui gradini più alti del podio.

Veramente encomiabili i giovani barbaricini, ma sono stati soprattutto gli atleti del distacco di Sarule, operanti da tre anni presso la scuola voluta dall’Associazione sportiva “San Michele Arcangelo”, agguerriti e determinati, a sbaragliare il campo e a portare a casa gran parte dei titoli regionali messi in palio dall’ente federale.

«È ancora il sodalizio ollolaese dunque – afferma il maestro Antonio Arbau, fondatore della polisportiva e padre di Efrem – a guidare la classifica regionale della classe giovanile, con atleti seri e motivati che frequentano con costante impegno i severi allenamenti studiati con rigore scientifico dal loro preparatore».

«Importantissimo – aggiunge l’istruttore – è anche il supporto dei genitori che hanno creduto in una disciplina altamente educativa ed hanno investito sulla crescita sana ed equilibrata dei propri figli».

Questi i nomi e i risultati dei quindici protagonisti: Cadetti A: Grazia Meloni, cat. -33 kg (oro), Caterina Columbu, cat. -44 kg (oro), Clara Forna, cat. -44 kg (oro), Isabella Vilia, cat. -55 kg (argento), Luca Pirisi, cat. -41 kg (oro), Antonio Guarna, cat. -41 kg (argento), Salvatore Soro, cat. -45 kg (oro), Andrea Bussu, cat.

-37 kg (argento), Antonio Pirisi, cat. - 49 kg (5° clas.); Cadetti B: Introìa Aurora, cat. -37 kg (oro), Rachele Amato, cat. -30 kg (oro), Piera Columbu, cat. -33 kg (bronzo), Antonio Bussu, -30 kg (bronzo), Giovanni Nonne, cat. -37 kg (5° class); Senior: Luana Bussu, cat. -53 kg (argento).

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community