sangue in barbagia

Orune, giovane di 19 anni ucciso con tre fucilate

L'omicidio è avvenuto intorno alle 7 in pieno paese mentre il giovane si preparava ad andare a scuola

ORUNE. Ennesima giornata di sangue a Orune: uno studente di 19 anni è stato assassinato con tre fucilate poco dopo le 7 del mattino di giovedì 8.

La vittima si chiamava Gianluca Monni. Le fucilate mortali lo hanno raggiunto in corso Repubblica, nei pressi delle scuole.  Il giovane è incensurato. Insieme ad altri compagni, il ragazzo stava per prendere il pullman che lo avrebbe porta a Nuoro, dove studiava alle superiori. Il padre è titolare di una rivendita di mangimi.

Sul posto stanno operando i carabinieri. Sono arrivati anche il magistrato di turno e il medico legale.

leggi anche:

Sarebbero stati due gli uomini che hanno sparato a Gianluca Monni. Entrambi avevano il volto coperto e dopo l'omicidio sono scappati a bordo di un'auto. Il giovane è stato raggiunto da tre fucilate. Il ragazzo studiava all'Istituto professionale Alessandro Volta.

Al momento dell'omicidio con lui c'erano anche altri ragazzi che attendevano lo stesso pullman. È proprio dal racconto degli studenti presenti al momento dell'omicidio che i carabinieri della compagnia di Bitti, guidati dal capitano Fabio Saddi, cercano informazioni utili per risalire agli autori del delitto.

 

 

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro