Sentiero tra mare e monti per “Sa Rutta Stampada”

L’assessorato comunale all’Ambiente ha sistemato l’antico percorso Bonificata anche l’area di Tesonis che era diventata un deposito di rifiuti

TERTENIA. Ripristinato il sentiero per Sa Rutta Stampada. L’intervento nell'area sic del Monte Ferru di Tertenia è satto curato dall’assessore comuanle all’Ambiente e al turismo, Angelo Serrau Marongiu.

«L'intervento – spiega l’esponente dell’esecutivo comuanle terteniese – è volto a riqualificare la parte dell'area Sic del Monte Ferru ricadente nella giurisdizione del Comune di Tertenia, un'area di pregio ambientale unica in Europa per le specie endemiche e i cromatismi geomorfologici. La parte più impegnativa è stata quella della bonifica dell'area pic-nic annessa all'ovile di Tesonis, (l'area è incastonata tra olivastri e carrubi secolari e gode di un panorama mozzafiato). In questi anni, tale area è stata abbandonata all'incuria, diventando un deposito di carcasse d'auto, di amianto e rifiuti ingombranti di ogni genere. Oggi, grazie all'impegno del Comune, questa è di nuovo fruibile, dotata di sorgente d'acqua e rifugio per visitatori». Angelo Serrau Marongiu rimarca che l’altro intervento ha riguardato il versante a mare del monte Cartucceddu «ed è caratterizzato dal ripristino della sentieristica e dall'installazione della cartellonistica direzionale che porta a Sa Rutta Stampada, dalla quale è possibile raggiungere la spiaggia di Coccorrocci, nella marina di Gairo». Il sentiero attraversa scorci mozzafiato sul mare e si contraddistingue per i colori e le forme suggestive delle sue rocce. Lungo il sentiero è inoltre possibile visitare lo scoglio di Su Brecconi (un po' il simbolo della marina Di Tertenia), le calette annesse, uniche in Sardegna per le forme bizzarre e i colori smeraldo, e Sa Rutta Stampada, una enorme pietra bucata che regala uno scorcio sul mare (dove tutti si fanno il selfie). Il percorso è di circa quattro chilometri fino a Sa Rutta Stampada e di sei fino a Coccorrocci. L’assessore all’Ambiente a l turismo sottolinea: «L'intervento ha già riscosso molto successo tra gli abitanti di Tertenia che ancora non conoscevano bene l'area, i visitatori e gli appassionati di trekking. Domenica, lungo il sentiero, si terrà una competizione a livello regionale». E conclude: «A

giorni un altro intervento di messa in sicurezza che consentirà alle famiglie meno esperte di raggiungere Sa Rutta Stampada. La speranza è che quest'area cosi importante per il turismo di Tertenia venga tutelata e difesa dalla comunità, e utilizzata per attività legate al turismo ambientale».

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller