Lezioni interrotte e galleria di Mughina chiusa per maltempo

Ieri come una settimana fa attività sospese per l’allerta Provvedimenti immediati in città e in tutta la Provincia

NUORO. Lezioni interrotte e galleria di Mughina chiusa. In città l'allerta meteo ieri è scattata alle 14,14 con il “messaggino” del servizio Protezione civile che avvisava le famiglie con studenti della sospensione delle lezioni dal pomeriggio del 9 ottobre fino alla giornata di oggi. «La sospensione dell'attività didattica ma senza la chiusura delle scuole, è la misura che va adottata in questi casi – ha tenuto a precisare l’assessore ai Lavori Pubblici e alla Protezione Civile, Antonio Belloi – di criticità meteo elevata (Codice Rosso) comunicata dalla Protezione Civile Regionale. Si adotta questo provvedimento per far sì che venga garantita la massima sicurezza della viabilità al fine di poter garantire il transito dei mezzi di soccorso (ambulanze, polizia, volontari di protezione civile, vigili del fuoco, squadre di monitoraggio della protezione civile comunale ecc. ) eventualmente impegnati in caso di avverse condizioni meteo, e quindi in una situazione come quella odierna, dove la protezione civile regionale ha emanato bollettino con codice di criticità rosso. Non si opta invece per la chiusura delle scuole perché gli edifici scolastici sono per definizione dei luoghi sicuri, altrimenti non sarebbe possibile svolgere quotidianamente l’attività didattica». Ieri come una settimana fa, i sindaci di tutto il territorio hanno deciso, per precauzione di sospendere le lezioni chiedendo ai cittadini la massima prudenza soprattutto in strada. Anche l'amministratore straordinario della Provincia, Sabina Bullitta, a seguito dell’allerta meteo e rischio idrogeologico, si è raccomandata di percorrere con la massima prudenza e solo in caso di estrema necessità le strade provinciali. Presso per Lodè c’è il rischio di caduta massi e lo steso problema nel tratto Siniscola-Sant'Anna. Attenzione anche sulla Fonni-Desulo, Gadoni-Seulo,

Oliena-Orgosolo (tratto Oliena cantoniera), Teti-Tiana, Orgosolo-Montes, Bortigali-Mulargia, Bolotana-Campeda, ex 131 Macomer-Borore, ex 129 Silanus–Macomer, Silanus-Dualchi, Orune-statale 389, La Caletta e Torpè, zona industriale Siniscola, Brunella e la statale 125 all’uscita di Posada.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro