“Sas tappas”, Mamoiada apre i suoi cortili

Appuntamento venerdì prossimo con le Cortes Apertas. Grande attesa per la sfilata dei Mamuthones

MAMOIADA. Si rinnova la magia de “Sas Tappas in Mamujada”. Appuntamento dal venerdì prossimo a domenica con la kermesse che rientra nel circuito “Autunno in Barbagia”, promossa dalla amministrazione cittadina, dalla Regione Sardegna e dall’Aspen.

Una splendida kermesse costruita con la preziosa collaborazione di numerose realtà sociali. Dal comitato intitolato alla manifestazione, all’Atzeni-Beccoi, dalla Proloco alla cooperativa Viseras, dalla associazione di pubblica assistenza alla parrocchia Beata Vergine dell’Assunta, dalla formazione corale Armonias alla Team Motorsport, fino alla A.P.S.D. Santu Cosomo e alla società Meskès, alle quali si aggiungono, inoltre, artigiani e operatori, nonché numerosi volontari.

Una rappresentazione variegata di molteplici settori e ambiti. Un perfetto e riuscito coordinamento fra istituzioni, sodalizi e attività economiche. «L’evento viene costruito attraverso una perfetta e combinata sinergia fra più partner – sottolinea l’assessore al turismo del Comune di Mamoiada Francesco Crisponi – È il risultato di un lavoro impegnativo, iniziato diversi mesi fa, che vede il contributo di numerosi ed instancabili protagonisti».

A Mamoiada, dislocate in oltre cento punti differenti, si potranno degustare le eccellenze tipiche della gastronomia locale, che andranno ad incontrarsi con le specialità della cucina nazionale.

Oltre alle degustazioni dei prodotti tipici a Mamoiada si potranno visitare mostre ed esposizioni, percorrere itinerari artistici, archeologici e religiosi, assistere ad iniziative culturali e a presentazioni di nuove uscite in libreria. Un ricco programma, insomma, che si arricchirà con la vestizione del costume tradizionale e con la immancabile sfilata dei leggendari Mamuthones e Issohadores. Le processioni e le sfilate dei Mamuthones e Issohadores sono i momenti più attesi e apprezzati dai visitatori, che si mostrano sempre piacevolmente incantati dal passaggio delle maschere del paese della Barbagia.

Novità di questa edizione è la maggior cura rivolta alla logistica. Sono stati incrementati i parcheggi disponibili e migliorati i servizi igienici, grazie ad un apposito finanziamento del BIM Taloro.

Quella di Mamoiada è una delle tappe più attese del circuito “Autunno in Barbagia”. Le sfilate

dei Mamuhones e Issohadores attirano ogni anno migliaia di visitatori. Liturgie e riti di tempi nuragici, segnati dai ritmi delle campagne e delle stagioni. Inni alla fertilità e all’abbondanza. Immagini fiere di una cultura identitaria alle quali i mamoiadini si sentono da sempre legati.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller