desulo

Boom di turisti, anche senza la neve la montagna piace

DESULO. Tanta gente in montagna, nonostante le strade, la crisi, i pochi posti letto e l'assenza di neve. Eppure Desulo e i centri della media Barbagia hanno sempre la loro attrattiva, fatta di un...

DESULO. Tanta gente in montagna, nonostante le strade, la crisi, i pochi posti letto e l'assenza di neve. Eppure Desulo e i centri della media Barbagia hanno sempre la loro attrattiva, fatta di un paesaggio naturale unico, un contesto intimo e ottima cucina. Ben lontani dai numeri totalizzati da Fonni e Oliena, che quest'anno hanno battuto ogni record, per Desulo, Tonara, Belvì ed Aritzo il capodanno ha registrato comunque un grande incremento rispetto allo scorso anno. Nel paese di Montanaru prosegue il trend positivo pur in assenza di una struttura alberghiera. Registrano il pieno i b&bed, così come i ristoranti, le pizzerie e gli agriturismo aperti per il veglione. Clientela vasta all'hotel Gennargentu, dove alcune comitive hanno prenotato da tempo per il fine anno. Successo anche a Su Vilariu dove Pino e Mattia Puddu hanno allestito il rifugio montano ai piedi del Bruncuspina desulese al meglio. Carni saporite e essenze di montagna hanno accolto i turisti all'osteria S'Alase di Martino Ullasci. Pieno anche alla locanda delle sorelle Floris. Buono il bilancio anche alla stazione di Is Cubas dove le prenotazioni per il fine settimana non sono mancate. «Nonostante l'assenza della neve – ha spiegato Giorgio Zanda – la gente visita volentieri la montagna che rimane luogo incontaminato e di fascino». Soddisfatto il sindaco Gigi Littarru che rileva «il sensibile aumento delle presenze, nonostante i tempi di crisi. Noi resistenti di montagna abbiamo il compito di creare attrattiva, anche senza l'aiuto di una classe politica miope che guarda con favore solo alle coste e non incentiva il turismo all'interno.

Come amministrazione faremo il possibile per promuovere del territorio». Quest’anno a Desulo non è stato danneggiato neppure un lampione. Merito del costante aumento di senso civico degli abitanti e del controllo effettuato dagli uomini del maresciallo Pasquale Fanizza. (g.m.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller